ABILITY

ABILITY

Il progetto

Il progetto Ability ha come obiettivi l’accoglienza e partecipazione delle persone con diversa-abilità alle attività parrocchiali (liturgia, incontri, catechesi, grest ecc), a percorsi di autonomia personale e sociale, ad attività di supporto psico-educativo e di consulenza legale alle famiglie, azioni sul “durante e dopo di noi” e la creazione di una rete tra parrocchie ed associazioni.

Progetto cofinanziato dai fondi CEI 8×1000 con il supporto di Caritas Italiana e Caritas Diocesana di Agrigento.

Cucino anch’io

Nell’ambito del progetto Ability si inserisce Cucino anch’io, laboratorio pratico di cucina avviato in collaborazione con il Liceo Madre Teresa di Calcutta (sede di Cammarata) che ha coinvolto un gruppo di alunne della II A. Il laboratorio è stato ideato con l’obiettivo sia di indirizzare i partecipanti verso un percorso di autonomia in ambito domestico sia attivare processi di socializzazione ed integrazione tra persone diversamente abili e normodotati (e viceversa).

Si sono realizzati otto incontri pomeridiani, durante i quali tutti i partecipanti sono stati coinvolti nella preparazione di piatti, le cui ricette sono state spiegate e illustrate da alcune mamme e volontarie. Una lezione è stata condotta dal Master Chef Salvo Paolo Mangiapane, fiduciario della Condotta Slow Food Cammarata Colli Sicani. Da Cucino anch’io è nato un ricettario come prova concreta e frutto di quest’esperienza culinaria.

Le attività del progetto Ability

  • Laboratori

    Laboratori di ballo, canto, arte, sport, musicoterapia e cucina

  • Formazione

    Formazione dei volontari ed incontri di sensibilizzazione nelle parrocchie

  • Coordinamento

    Attività di coordinamento stabile

  • Comunicazione

    Attività di comunicazione e advocancy

  • Convivenza

    Weekend di convivenza per l’autonomia

  • Camp & Day

    Ability Camp e Ability Day

Dona ancora più linfa a L'Arca Onlus